Noli, eine ligurische Schönheit

Noli, zwischen Prinzessinnen und Seerepubliken

Noli ist sicherlich eine der interessantesten und charakteristischsten
historischen Siedlungen des westlichen Liguriens.

Noli ha una storia millenaria, si trova al centro di una piccola e bella insenatura a forma di falce, circondata dalle bianche scogliere di Capo Noli e la Punta del Vescovo.

Noli è ancora oggi racchiusa tra le sue antiche mura, che hanno nel Castello Ursino la loro forma più grande. Il castello domina il centro storico della cittadina e da esso dipendeva la difesa della città che per oltre sei secoli è rimasta indipendente, diventando una ricca repubblica marinara grazie ai suoi commerci.

Il castello merita una visita sia per il meraviglioso panorama che offre, sia per le interessanti rovine che sono rimaste. Noli aveva ben 72 torri in epoca medioevale, oggi ne sono rimaste solo quattro o cinque che donano comunque importanza al borgo, dove troviamo anche alcuni palazzi nobiliari e rovine di antiche case medioevali situate lungo le stradine del paese.

L’ origine del nome Noli, ha due versioni, la prima racconta che Cristo quando vide il luogo pensò di fondare un paese, Pietro però disse: “Noli facere (non lo fare), c’è spazio solo per poche case”, Cristo rispose con “Meglio, poco spazio, pochi peccati; lo chiameremo Noli in memoria delle tue parole”. La seconda ipotesi racconta che San Paragorio ( A Noli trovate una delle più belle chiese romaniche della Liguria a lui dedicata) arrivato a Noli da Napoli verso l’ anno mille nominò la cittadina “Naboli”, poi cambiato in Nauli e successivamente in Noli.

Noli è distante circa 200 Km da Milano, 150 da Torino e circa 60 da Genova. Percorrendo l’ autostrada dei Fiori da Genova in direzione Ventimiglia si esce al casello autostradale di Spotorno.

Da vedere: il centro storico, considerato uno dei centri medioevali meglio conservati della Liguria.

Dove mangiare: “Bucun du Preve”, via Musso 16, Noli. Qui potete trovare piatti tipici della tradizione ligure: Brandacujun (Stoccafisso mantecato con patate), Cappon Magro (preparazione a base di pesce, verdure e un tipo di pane), Buridda (una zuppa di pesce con pinoli, capperi, funghi e prezzemolo), Panissa (piatto tipico della cucina ligure: farina di ceci, acqua e sale).

API key not valid, or not yet activated. If you recently signed up for an account or created this key, please allow up to 30 minutes for key to activate.

Hat es dir gefallen? Vielleicht gefällt es ja
auch deinen Freunden!